sabato 22 ottobre 2011

VALLE DELLE FERRIERE - Amalfi e Ravello

Sabato scorso abbiamo visitato la Valle delle Ferriere, splendida perla mediterranea alle porte di Amalfi, paradossalmente poco conosciuta, almeno dagli stessi campani. I turisti stranieri invece, più avvezzi di noi italiani alle scarpinate nel verde, non mancano di aggiungere questa tappa ai "luoghi da visitare", e a piena ragione!
Lungo il percorso, allietato da spettacolari scorci paesaggistici, è possibile ammirare autentiche rarità botaniche, come ad esempio la felce gigante woodwardia radicans , sopravvissuta alla glaciazione, oppure la pianta carnivora pinguicula hirtiflora . Ma il pezzo forte dello spettacolo è offerto dalla cascata che chiude la visita, alta 20 metri e incastonata in un piccolo canyon sulle cui pareti, verdissime per il muschio che vi cresce in abbondanza,  l'acqua gioca creando splendidi effetti scenografici.
Lo sguardo indelebile della mia piccola Samsung ha raccolto queste immagini. Spero vi piacciano e...alla prossima avventura!!!











































































3 commenti:

  1. Non conoscevo questo luogo, pare davvero una perla da non perdere! Grazie per essere passata da me e grazie per queste chicche importanti di cui parli.

    RispondiElimina
  2. Ciao Letizia, davvero bellissimo video, i miei complimenti sei davvero in gamba.
    Ciao
    Angie Ginev

    RispondiElimina
  3. Grazie, sono contenta che il video vi piaccia, il nostro paese è davvero stupendo e mi fa piacere segnalare e mostrare ad altri i luoghi che visito! Un abbraccio!

    RispondiElimina