sabato 22 febbraio 2014

TOTENTAZ

Prendimi, Morte, dolce amica pietosa
tra le tue braccia olenti di rosa
prendimi dunque, non farmi aspettare
nella tua pace voglio danzare
poi che la vita è tutta un inganno
strappami presto da quest'affanno
o dolce Morte, amica mia franca
portami presto alla luce bianca
Vita crudele, avida Vita
voglio sfuggire alle adunche tue dita 
dona la fine al mio tormento
che la mia polvere voli nel vento
più non ha petali la margherita
strappami tosto dalla mia vita
in questo mondo non voglio restare
prendimi, Morte! Non farmi aspettare...
Lasciami, o Vita! Mi tieni in ostaggio!
Non voglio carne, non voglio più pelle
solo aleggiare in mezzo alle stelle!
Strappami, svelta, da questa mia pena
spezza le maglie di tale catena
in questo mondo non voglio restare...
Prendimi, Morte! Non farmi aspettare...

                              (Gabriella Arpino)

venerdì 14 febbraio 2014

TRAMONTO SUL MARE: passeggiata serale a Castellammare di Stabia


Passeggiata serale a Castellammare di Stabia.
Sabbia scura, una Nikon di poche pretese, e un vento freddo che congela i colori del tramonto sul mare.