sabato 1 marzo 2014

EURO DELIRIO

Abbiam creduto, ingenui, nell'euro!
Ecco che siam candidati alla neuro
Questi politici illuminati
ci hanno davvero ben bene fregati
Lavoro nero, truffe, sommerso,
non aspettatevi che sia diverso.
Siamo asfissiati da troppo tasse
già siam rinchiusi in tetre casse
Non c'è speranza, niente futuro
allineati con le spalle al muro
non facciam figli, sono un gran lusso
se vomitiamo è per il reflusso.
E' già conclusa questa partita
ché troppo cara diviene la vita
e con i prezzi dei carburanti
costano i viaggi quanto diamanti.
Non c'è futuro, niente speranza
con i discorsi non riempi la panza
e per sfamarmi, cosa rimane?
Solo un biscotto rubato al mio cane
già con il conto sempre più rosso
son ruzzolata dal ciglio nel fosso.
Per scongiurare la bancarotta
sarò costretta a far la mignotta.

                  (Gabriella Arpino)

Nessun commento:

Posta un commento