sabato 1 marzo 2014

FORZA, FACCIAMOCI A PEZZI!

Questa è la danza dell'inquinamento
che fa il magnate così contento
lieto si pasce della natura
tutti menandoci a sepoltura
godendo molto del suo bel guadagno
noi siamo mosche, lui certo il ragno.
Or, soffocati da tali miasmi, 
siamo già tutti dei vaghi fantasmi
con il veleno che scorre nel sangue
ogni speranza di vita ormai langue.
La distruzione della foresta?
Dove l'avete, "Umani", la testa?
Con il globale riscaldamento
ecco la fine che aleggia nel vento!
Facciamo scempio di tutto il Creato,
che fine ha fatto quel che ci han dato?
Ecco svanire ogni speranza
mentre la Morte intorno ci danza.
No, non poniamo nell'"Uomo" la fede,
non è assennato come si crede,
una speranza, la sola, rimane,
è nell'amore, il più puro, di un cane.

                     (Gabriella Arpino)

Nessun commento:

Posta un commento